I dolci, oltre che essere la portata più amata dalle persone, è una passione anche per chi li crea. Ma la passione non basta; serve spirito di sacrificio e dedizione per diventare un pasticcere Executive nei posti più rinomati del mondo. Quindi, come diventare pasticcere professionista? Con il corso riconosciuto organizzato da www.dieffe.com in collaborazione con Qucinando.

Come diventare pasticcere professionista

Il corso si svolgerà presso la scuola di cucina di Qucinando a Pordenone. Il corso si dividerà in 324 ore di formazione tra aula e laboratori e 276 ore di stage presso le migliori pasticcerie tra Veneto e Friuli, d’Italia, d’Europa. Il corso ti permetterà di realizzare prodotti di alta pasticceria con l’aiuto di tecniche e attrezzature professionali per realizzare dei prodotti di alta pasticceria. Il corso per pasticcere professionista partirà indicativamente ad Aprile 2017.

I nostri corsi sono diretti da docenti riconosciuti e che hanno alle loro spalle un’esperienza professionale di alto livello. Ti troverai in una classe a numero chiuso dove solo i più veloci potranno accedervi. Potrai sfruttare delle agevolazioni e pagamenti dilazionati nel caso tu abbia difficoltà finanziarie.

Al termine del percorso, ti rilasceremo un attestato di Certificazione delle Competenze acquisite secondo standard Europeo EQF (European Qualification Framework) e verrà rilasciato dall’Istituto Superiore di Enogastronomia riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca con protocollo 7765/C19a.

Questo attestato è riconosciuto e spendibile in tutta l’Unione Europea, classificata secondo un livello EQF3 redatto in ITALIANO, INGLESE, TEDESCO, e FRANCESE.

 Chi può frequentare questi corsi di pasticceria professionale?

Il corso professionale per pasticcere è adatto a te se

  • Hai frequentato la scuola alberghiera ed ora vuoi formarti maggiormente per ottenere una qualifica professionale di alto livello;
  • Sei un precario, disoccupato o occupato in altro ruolo e vuoi imparare a qualsiasi età questa disciplina e farne il tuo prossimo lavoro;
  • Sei alle prime armi o un appassionato, ma vuoi approfondire le tue conoscenze della pasticceria;
  • Lavori già nel settore ma desideri compiere un percorso formativo, aggiornarti o specializzarti ancora di più.

Se non ti interessano i corsi professionali, ma vuoi comunque imparare o aggiornarti sulla pasticceria, guarda i nostri corsi.

Ultimare il corso e lavorare in una pasticceria

Dieffe, in collaborazione con Qucinando, ti danno la possibilità di trovare lavoro in 320.000 imprese italiane dedicate alla ristorazione, tutt’oggi un settore in forte crescita.
Al termine del percorso, anche grazie all’esperienza di stage obbligatoria sarà possibile inserirsi presso:
  • Pasticcerie;
  • Laboratori di produzione dolciaria ;
  • Forni artigianali;
  • Ristoranti;
  • Banchettistica e catering;
  • Hotel e grandi catene alberghiere.

È il tuo momento per diventare pasticcere!

 

TAGS: